Politica Aziendale

Panarello Produzioni S.r.l.

Con l’adozione di un Sistema di Gestione Integrato secondo le norme internazionali UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001 e il Reg. CE 852/2004, Panarello Produzioni s.r.l. ha inteso formalizzare il proprio impegno finalizzato a offrire ai Clienti un prodotto di qualità, consegnato nei tempi richiesti e nel rispetto dei requisiti applicabili e degli obblighi di conformità in materia di sicurezza, igiene alimentare e tutela ambientale.
La realizzazione di un Sistema di Gestione Integrato è pertanto considerata dalla Società come una scelta strategica volta a:

  • conseguire l’obiettivo primario costituito dalla soddisfazione del Cliente e da una sempre maggiore competitività, consolidando la propria immagine sul mercato;
  • porre la massima attenzione alla prevenzione dei rischi igienico – sanitari, garantendo una sempre crescente affidabilità in materia di sicurezza e igiene degli alimenti;
  • contribuire alla protezione dell’ambiente nell’ottica della prevenzione all’inquinamento;
  • accrescere la diffusione dei propri prodotti anche in altre aree di mercato (fuori dal territorio Italiano);
  • ottimizzare l’organizzazione e l’efficacia del processo produttivo attraverso la definizione di mirati obiettivi nell’ottica del miglioramento continuo;
  • agire sempre nel pieno rispetto della legislazione, regolamentazione e normazione applicabile;
  • assicurare che tutto il personale operi secondo le procedure previste dal sistema;
  • recepire gli input che possono nascere dai contesti sia interni all’azienda che esterni ad essa, come spunti per dar vita a progetti che possano realizzarsi per soddisfare tutte la parti interessate (dipendenti, consumatori finali, enti di controllo, ecc.)

La Società intende perseguire una politica di garanzia della sicurezza igienica dei prodotti. La messa in atto di un piano di Autocontrollo per la prevenzione dei rischi igienici è il mezzo attraverso il quale l’azienda attua questa politica, ottemperando alle disposizioni di legge in tema di sicurezza e di qualità igienica degli alimenti.

Relativamente allo stabilimento di Sassello, la società si impegna a produrre alimenti privi di glutine, monitorando tutto il processo in ogni sua fase, dall’arrivo della materia prima al confezionamento del prodotto finito.
La politica aziendale è costantemente ispirata dai principi relativi alla normativa in tema di qualità, ambiente e autocontrollo, per garantire la qualità e affidabilità del prodotto, la tutela ambientale e il non utilizzo di OGM.
Tale documento rappresenta pertanto il principio ispiratore ed il quadro di riferimento per stabilire, conseguire e riesaminare gli obiettivi aziendali.
Nella continuità della tradizione aziendale, l’organizzazione ha definito la propria politica al fine di:

  1. ✓ agire sempre nel pieno rispetto degli obblighi di conformità applicabili;
  2. ✓ aumentare la soddisfazione del cliente, attraverso l’ottimizzazione dei processi di approvvigionamento, produzione, logistica e distribuzione;
  3. ✓ acquisire nuove aree di consumo con l’avvio di nuove linee di produzione;
  4. ✓ nell’ottica di una valutazione del ciclo di vita del prodotto, scegliere le materie prime da utilizzare nei propri prodotti finiti tendendo conto della qualità delle stesse, ma anche della sostenibilità e del rispetto per l’ambiente;
  5. ✓ scegliere il packaging privilegiando, se possibile, materiali che riducano l’impatto ambientale per la loro produzione e che siano facilmente riciclabili a fine uso;
  6. ✓ gestire la produzione dei rifiuti, favorendo la raccolta differenziata al fine di assicurare una maggiore ecocompatibilità di smaltimento;
  7. ✓ perseguire il costante monitoraggio dei consumi anche nell’ottica di una possibile riduzione;
  8. ✓ mantenere un adeguato livello di ordine e pulizia delle aree esterne, attraverso una costante manutenzione del verde e il mantenimento di aree adeguate alla raccolta dei rifiuti;
  9. ✓ mantenere le certificazioni previste e conseguire un continuo miglioramento del proprio Sistema di Gestione Integrato al fine di accrescere le prestazioni dei propri processi e ambientali.

Per la definizione del campo di applicazione del sistema di gestione sono stati presi in considerazione: attività, prodotti e servizi; fattori di contesto esterno ed interno; obblighi di conformità e requisiti rilevanti delle parti interessate; unità organizzative, funzioni e siti. È inoltre stata considerata la capacità dell’organizzazione di controllare e/o influenzare gli aspetti sopra indicati.

In particolare, nel campo di applicazione del sistema rientrano le seguenti attività, prodotti, servizi:
Prodotti
Le linee di prodotti che l’organizzazione produce e commercializza sono sinteticamente raggruppabili nei seguenti tipi:

  • prodotti dolciari da forno lievitati e non (destinati ai negozi e alla grande distribuzione)
  • prodotti di pasticceria fresca (destinati ai negozi)
  • prodotti dolciari gluten free

Attività:

  • ricevimento materie prime
  • prelievo delle materie prime e loro lavorazione
  • cottura dei prodotti
  • confezionamento e vendita

Servizi (a supporto dell’attività produttiva vera e propria e in parte affidati in outsourcing):

  • manutenzione di macchinari/impianti/infrastrutture
  • logistica e commercializzazione.

I fattori di contesto presi in esame e che concorrono alla definizione del campo di applicazione sono i seguenti:

  • fattori esterni:
    – fattori ambientali;
    – fattori socio-economici, politici, culturali;
    – fattori tecnologici, finanziari/economici, competitivi
    – fattori legali/ normativi
  • fattori interni:
    – orientamento strategico;
    – attività/ prodotti/ servizi;
    – risorse, capacità, conoscenze

Per parti interessate si intendono:

  • fornitori di prodotto e fornitori di servizio fuori sito
  • fornitori di servizi in sito significativi/ critici dal punto di vista ambientale e qualità
  • clienti
  • consumatori
  • autorità competenti/ Enti di controllo
  • comunità locale (residenti, comitati, associazioni ambientaliste, ecc.)
  • azionisti/proprietà/ finanziatori/ banche
  • assicurazioni
  • associazioni di categoria.

Il sistema riferito a entrambe le norme UNI EN ISO 9001:2015 e UNI EN ISO 14001: 2015 è applicato al sito produttivo di Genova. Al sito produttivo di Sassello, dedicato al “gluten free”, si applica invece la sola norma UNI EN ISO 9001, pur essendo garantita la piena conformità ai requisiti legali applicabili anche in materia ambientale.

Le informazioni in merito ad attività/ prodotti/ servizi, fattori interni ed esterni, parti interessate e relative esigenze/ aspettative, nonché gli obblighi di conformità applicabili sono informazioni documentate tenute costantemente aggiornate nell’ambito del sistema.
Lo scopo di certificazione in riferimento alla norma UNI EN ISO 9001:2015 è il seguente:

sviluppo, produzione di prodotti dolciari attraverso le fasi di: impasto, formatura, cottura e confezionamento, e relativa vendita

Lo scopo di certificazione in riferimento alla norma UNI EN ISO 14001:2015 è il seguente:

sviluppo, produzione e vendita di prodotti dolciari

Il presente documento è reso disponibile a tutte le parti interessate.

Genova 5 Febbraio 2019